tradizioni inglesi

Cosa ti viene in mente se pensi al Regno Unito? La guida a sinistra, il tè delle 5, signori con la bombetta, fish & chips, cabine rosse e taxi neri, Shakespeare e i Beatles, Londra, Oxford, gli inglesi e il loro inconfondibile British style? Oltre gli stereotipi, la Gran Bretagna è un Paese ricco di usanze, alcune più conosciute, altre più stravaganti, ma che fanno tutte parte della cultura e tradizione locale.
In questo articolo ti portiamo alla scoperta di alcune tradizioni inglesi che potresti non conoscere.

Tradizioni inglesi: le più curiose 

Le tradizioni inglesi risalgono a diversi secoli fa e vengono tramandate da una generazione all’altra. Fra quelle più bizzarre annoveriamo la Cooper’Hill Cheese-Rolling & Wake, un evento annuale che si tiene vicino Gloucester che prevede di correre giù per una collina inseguendo una caciotta gigante di Double Gloucester. La competizione prevede la vincita del suddetto formaggio da parte del primo classificato. La tradizione avrebbe origine da un rito pagano che consisteva nel buttar giù oggetti dalla collina per favorire l’abbondanza del raccolto.

Il Tar Barrels si svolge il 5 novembre nella contea del Devon, sulla penisola di Cornovaglia,  dove i cittadini di Ottery St. Mary sfilano per le strade del paese, portando sulla loro schiena fiammeggianti barili in legno contenenti catrame bruciato. Una tradizione inglese legata alla Congiura delle polveri del 1605, per dare avvertimenti all’imbattibile Armata spagnola. 

Tradizioni inglesi culinarie

In tutto il Regno Unito, il giorno del martedì grasso di Carnevale c’è il Pan Cake Flipping, ossia la corsa dei pancake. Ebbene, si: una corsa disperata con in mano un pan cake in padella da portare sano e salvo all’arrivo. Se conosci il perché di questa tradizione faccelo sapere anche a noi!

Durante i tornei di Wimbledon, invece, è buona abitudine guardare le partite gustando una saporita coppa di fragole con la panna. Si dice sia una tradizione risalente all’800 e che le fragole di Wimbledon con la panna siano l’accoppiata perfetta, per seguire la due settimane di tennis, perché si tendeva ad associare questo frutto con l’inizio della bella stagione.

Tradizionali balli inglesi 

Il 1° maggio si svolge la Maypole dancing, una danza tradizionale che si svolge in gruppo attorno ad un palo, decorato con fiori e nastri. L’albero di maggio è un’antica tradizione pagana che celebrava la fecondità.

La Morris dancing è un altro ballo della tradizione inglese durante il quale i ballerini utilizzano bastoni, spade, pipe e fazzoletti.

Ora che conosci alcune delle più curiose tradizioni inglesi è tempo di farne esperienza. Cosa aspetti? Vieni a trovarci, impara l’inglese con International English Centre.
Nel caso fossi ancora incerto, come dicono gli inglesi, “putting the kettle on in a crisis”, intanto noi ti prepariamo un tè :).

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST