Descrivere una persona in inglese

Se ti venisse chiesto, saresti in grado di descrivere una persona in inglese? Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di dover parlare di una persona, anche semplicemente raccontando agli amici di qualcuno che abbiamo conosciuto. Oltre alle conversazioni abituali, saper fare una descrizione in inglese può rivelarsi utile. Le descrizioni sono molto frequenti in articoli giornalistici, nei libri o nei mezzi di comunicazione più in generale; servono per crearsi un’idea sull’aspetto e sul modo di comportarsi di una persona. Per descrivere una persona in inglese si può parlare del suo aspetto fisico, dei suoi modi di fare e della sua personalità e questo presuppone una conoscenza di base di molti aggettivi ed espressioni. Ci sono diverse modalità per farlo: ecco alcune linee guida che potranno aiutarti a renderlo più semplice.

Aggettivi utili per descrivere una persona in inglese fisicamente

Per la descrizione dell’aspetto fisico è importante conoscere più aggettivi possibili per esprimersi in merito. Ecco i passaggi che solitamente si seguono per descrivere una persona in inglese:

Statura – Per parlare dell’altezza, gli aggettivi adatti sono tall (alto) e short (basso).

Corporatura – Per descrivere qualcuno alto e magro si può adottare l’aggettivo lanky (smilzo), se basso e con una corporatura minuta petite, se basso, ma più robusto, il termine adeguato è stocky. Inoltre, magro si dice thin, atletico è athletic, snello slim; per parlare di una donna formosa si adotta il termine curvy, mentre robusto e muscoloso si indica con well-built.
In questi casi si utilizza il verbo essere, ecco degli esempi:
“He is very tall” È molto alto. “She is short and thin” È bassa e magra.

Capelli – Per definire il colore dei capelli si può adottare: black hair (neri), blonde (biondi), brown (marroni), red (rossi) e grey (grigi). La persona potrà essere long-haired (dai capelli lunghi) o short-haired (dai capelli corti). Lo stile dei capelli può essere descritto con straight hair (capelli lisci), wavy hair (capelli mossi) e curly (ricci). Se una persona non ha capelli, il termine consigliato è bald (calvo).
Si usa il verbo avere, in questo caso:
“She has short hair” Ha i capelli corti.

Nel caso degli uomini, spesso possono avere la barba, definita beard, i baffi, moustache, o il pizzetto, chiamato goatee. Ad esempio, potrai dire “He has a beard”.

Occhi – Puoi descrivere il colore degli occhi (eyes) adottando black, green (verde), brown, hazel (nocciola), grey e blue (azzurri). Ad esempio, potrai dire: “She has big green eyes” Ha grandi occhi verdi.

Aspetto generale – Per descrivere una persona in inglese considerata attraente si può dire attractive: nel caso della donna si usano beautiful e pretty, nel caso dell’uomo si adotta handsome. Entrambi possono essere di bell’aspetto, ossia good-looking.

Descrivere una persona in inglese caratterialmente

Quando parliamo di una persona, spesso descriviamo anche il suo carattere e la sua personalità. Ecco alcuni aggettivi utili:

Per descrivere una persona cordiale puoi utilizzare kind, nice (gentile), friendly (amichevole), generous (generoso). Il contrario, invece, è mean (meschino/cattivo), unpleasant (sgradevole), nasty (odioso) o vicious (maligno). Ad esempio: “He is a nice person!”

Le persone divertenti possono essere indicate con il termine funny, se hanno uno spirito intelligente witty (arguta), mentre chi non ama particolarmente scherzare è serious e, talvolta, boring (noioso). Esempio: “Your friend is so witty!

Se qualcuno dimostra di essere rispettoso, si può definire polite (cortese) o well-mannared (educato). Al contrario, rude (scortese) e impolite (maleducato). Inoltre, se vuoi dire che una persona è arrogante puoi usare arrogant, mentre per definirla presuntuosa dirai conceited.

Un individuo che ha grandi ambizioni può essere definito con l’aggettivo ambitious e resourceful (intraprendente); molto spesso sarà anche fulfilled (appagato).

Se consideri una persona intelligente potrai definirla clever o intelligent e, se è saggia, potrai usare wise. Una persona tonta sarà invece dumb e per dire ottusa si adotta slow. Esempio: “My brother is a very clever man”

Infine, quando vuoi descrivere una persona in inglese introversa potrai dire introverted, se è timida puoi usare shy. Chi invece ama la compagnia ed è socievole si può definire extroverts.

Come abbiamo visto, ciò che compone una descrizione sono gli aggettivi: non ti resta che memorizzarli per utilizzarli e scegliere l’aggettivo più adatto a descrivere qualcuno.
Se desideri imparare l’inglese autentico, affidati a dei corsi di inglese validi e professionali in modo da ottenere risultati garantiti e migliorare ulteriormente le tue competenze. Per ulteriori informazioni visita il nostro sito https://lamiascuoladiinglese.com/

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST